« Indietro

Benvenuto

Dal 2011 la Regione Calabria e l’Università della Calabria collaborano per la realizzazione di CORE, Centrale Operativa REgionale, piattaforma informatica sperimentale  che mira a realizzare un sistema innovativo di infomobilità e di supporto alla Regione Calabria per la certificazione automatica dei servizi TPL su gomma svolti sul territorio regionale.

Messo a punto dai ricercatori dell’UNICAL, nell’ambito di una sperimentazione di procedure innovative da un punto di vista informatico e tecnologico, che utilizza best practices internazionali, il sistema CORE è basato su tecnologie GPS, che consentono una comunicazione costante e real-time tra specifici apparati di bordo installati sull’intera flotta di automezzi circolante sul territorio regionale per svolgere servizi di TPL e una Centrale Operativa che raccoglie ed elabora i dati ricevuti. per consentire da un lato, attraverso l’ausilio di mappe cartografiche e sistemi di visualizzazione delle informazioni user-friendly, agli utenti (cittadini, turisti, ecc.) di ottenere una serie di notizie e di indicazioni utili a programmare in maniera efficace ed efficiente i propri suoiviaggi e spostamenti sull’intero territorio regionalee per fornire alla Regione un valido supporto per ottimizzare il proprio sistema di validazione e certificazione dei servizi TPL svolti. È questa una utilità indispensabile a connotare l’affidabilità dell’intero sistema di trasporti pubblici su autobus in Calabria, delle singole Aziende di autobus, e infine, dell’Ente Regione quale amministrazione pubblica concretamente vicina al cittadino.

Alla fine della corrente fase di sperimentazione – sono infatti, in corso diversi test di funzionalità , il software messo a punto dai ricercatori dell’UNICAL sulla base delle indicazioni della Regione, la Calabria potrà avere un sistema di infomobilità e certificazione all’avanguardia a livello nazionale

Commenti
URL di Trackback:

Nessun commento. Vuoi essere il primo.